Coratina

CORATINA

 

Albero: Pianta di media dimensione e portamento mediamente pendulo. la chioma espansa, tendente alla forma globosa, porta rami lunghi e flessibili. La foglia, di colore verde cupo, è ellittica e termina con un leggero mucrone.

Frutto: Pianta tipica della Puglia con drupe grandi (4-5 g), a forma ovoidale-allungata e leggermente asimmetrica, la maturazione è medio-tardiva; i frutti, raccolti quando sono neri all’apice, danno una resa elevata al frantoio (21-26%) ed un olio molto fruttato.

Caratteri agronomici: Cultivar autosterile, di elevata e costante produttività, è scarsamente interessata dall’aborto dell’ovario (circa il 15%). Impollinatori: Frantioio, moraiolo, Leccino. resiste bene alla siccità, al freddo, all’occhio di pavone ed in genere anche agli altri parassiti.

Considerazioni: Caratterizzata da una precoce entrata in produzione, la Coratina è cultivar di grande adattabilità ai più differenti terreni ed ambienti olivicoli italiani.

Acquista ora